Questo sito contribuisce alla audience di

Perron, Charles Edgar du-

scrittore olandese (Meester Cornelis, Giava, 1899-Bergen, Olanda, 1940). Fondò nel 1932 a Rotterdam, con Menno ter Braak, la rivista Forum, che proponeva un'arte “esistenziale”, fondata cioè sull'esperienza umana. Egli stesso ne applicò gli indirizzi sia in opere narrative, come nel romanzo autobiografico Il paese d'origine (1935), in cui s'alternano i ricordi dell'infanzia passata a Giava con le esperienze della vita d'intellettuale a Parigi, sia nei suoi versi (usciti postumi nella raccolta Parlando, 1941), sia in numerosi saggi politici, sociali, letterari (Quaderni di un lettore, 8 vol., 1928-33). Fu critico acuto e tagliente, con sfumature talora di cinismo, e animato da un sottile spirito polemico nei confronti della società e della morale borghese.

Collegamenti