Questo sito contribuisce alla audience di

Preominidi

sm. pl. [pre-+Ominidi]. Termine con il quale il paleontologo francese P. M. Boule ha denominato le forme fossili che presentano caratteristiche anatomo-somatiche diverse da quelle del genere Homo e quindi considerate a questo precedenti. Per Boule erano Preominidi il pitecantropo e il sinantropo, ritenuti generi diversi fra loro, mentre considerava le Australopitecine nel phylum evoluzionistico dei Pongidi. Per altri vengono considerati Preominidi tutte le forme umanoidi precedenti il pitecantropo. Attualmente il termine viene considerato generico e quindi non valido sul piano scientifico in quanto tutte le forme umane e umanoidi possono essere attribuite agli Ominidi.

Media


Non sono presenti media correlati