Questo sito contribuisce alla audience di

Pteriomòrfi

sm. pl. [da ptero-+-morfo]. Sottoclasse (Pteriomorphia) di Molluschi Bivalvi che si fissano al substrato tramite filamenti di bisso o secrezioni cementanti. Hanno i margini del mantello ventralmente non saldati fra loro o solo parzialmente fusi a formare un'apertura esalante talvolta estesa in un breve sifone. I palpi labiali sono allungati, il piede è ridotto ma dotato di ghiandola del bisso che secerne un largo ciuffo di filamenti. Include gli ordini degli Arcoidi e dei Mitiloidi.