Questo sito contribuisce alla audience di

Punjab (Pakistan)

provincia (205.345 km²; 72.586.000 ab. nel 1998; capoluogo Lahore) del Pakistan, estesa nel settore centrorientale del Paese, tra i Monti Sulaiman e il fiume Indo a W e il confine indiano a E. Montuosa a N (Salt Range), è per il resto completamente pianeggiante ed è attraversata dai fiumi Indo, Jhelum, Chenab, Ravi e Sutlej. Principali risorse economiche sono l'agricoltura (cereali, cotone, ortaggi, canna da zucchero, tabacco), l'allevamento del bestiame e lo sfruttamento del sottosuolo (le risorse minerarie sono essenzialmente rappresentate da giacimenti di petrolio a Potwar). Città importanti, oltre al capoluogo, sono Rawalpindi, Islamabad, Faisalabad e Multan.