Questo sito contribuisce alla audience di

Quàglio, José

attore e regista italo-francese (Anguillara Veneta 1923-Parigi 2007). A un'intensa e varia operosità d'attore in Francia, dove si era trasferito all'età di 2 anni, seguì la presentazione a Parigi di testi italiani contemporanei (Fabbri, Giovaninetti, ecc.), di cui Quaglio curò anche la regia. Quest'ultima attività ha finito col diventare preminente, specie da quando Quaglio si è stabilito in Italia, e ha dato frutti interessanti (Tueur sans gages di Ionesco, 1959; Enrico IV di Pirandello, 1964; e numerose altre realizzazioni tra cui Gli emigranti di Mrožek, 1975).

Media


Non sono presenti media correlati