Questo sito contribuisce alla audience di

Raimóndo di Peñafort

santo domenicano e grande canonista spagnolo (Peñafort ca. 1180-1275). Proveniente da famiglia imparentata con la casa reale d'Aragona, studiò diritto civile e canonico a Bologna e quivi insegnò il secondo. Fattosi domenicano, divenne cappellano e penitenziere di Gregorio IX, che gli affidò la compilazione della grande raccolta di decretali da lui voluta (Liber Extra), lavoro che egli compì dal 1230 al 1234. Divenne poi maestro generale del suo ordine (1238), rientrando successivamente in Spagna. Oltre all'opera di compilatore del Liber Extra, si devono a Raimondo di Peñafort una Summa iuris canonici, scritta nel periodo bolognese (ca. 1218-21) e pervenutaci incompleta, e una più tarda Summa confessorum (detta anche Summa Raymundiana), in tre libri, a uso dei confessori. Festa il 23 gennaio.

Media


Non sono presenti media correlati