Questo sito contribuisce alla audience di

Gregòrio IX

(al secolo Ugolino Conti), papa (Anagni ca. 1170-Roma 1241). Nipote di Innocenzo III, cardinale (1198), vescovo di Ostia (1206), diresse legazioni in Italia e Germania. Eletto nel 1227, protesse l'ordine francescano, contribuendo alla redazione definitiva della sua Regola e di quella delle clarisse. Canonizzò San Francesco, Sant'Antonio e San Domenico. Per due volte (1227 e 1239) scomunicò Federico II, pur avendo concluso con lui nel 1230 la pace di S. Germano. Nel 1232 istituì il Tribunale dell'Inquisizione e lo affidò ai domenicani. Tentò senza successo un'unione con la Chiesa orientale. Nel diritto canonico è importante la sua compilazione della raccolta delle decretali pontificie che entrarono a far parte del Corpus iuris canonici.