Questo sito contribuisce alla audience di

Rialto (Savona)

comune in provincia di Savona (35 km), 376 m s.m., 19,84 km², 542 ab. (rialtesi), patrono: san Pietro (29 giugno).

Centro posto nell'alta valle del rio Pora, nell'entroterra di Finale Ligure. Appartenne a Bonifacio del Vasto (1091) e in seguito, ereditato dai Del Carretto, entrò a far parte del Marchesato di Finale. Fu sotto il dominio spagnolo dal 1598 al 1713, anno in cui fu acquistato dalla Repubblica di Genova. § La parrocchiale di San Pietro (sec. XV) conserva tracce del primitivo impianto romanico. Il campanile, nella parte bassa, è ricoperto da murales che rappresentano storie di vita contadina e racconti ispirati alla tradizione locale, realizzati dai giovani del paese. § Notevole è la produzione di uva da vino (lumassina e barbarossa) e olive, affiancata da quella di cereali, ortaggi e frutta. Sono attive imprese nei settori delle carpenterie metalliche e della lavorazione del legno. Rilevante il movimento agrituristico.

Media


Non sono presenti media correlati