Questo sito contribuisce alla audience di

Rodrigues, João

missionario portoghese (Sernancelhe ca. 1561-Macao 1633). Giunto in Giappone all'età di 15 anni, entrò nella Compagnia di Gesù nel 1580. Abile linguista (tanto da meritarsi l'appellativo di Tçuzzu, interprete), fu il portavoce ufficiale dei gesuiti presso Hideyoshi e Tokugawa Ieyasu, un efficace mediatore tra i daimyo e le comunità cristiane per questioni territoriali, nonché rappresentante di Ieyasu nel commercio della seta a Nagasaki. Espulso dal Giappone nel 1612, si rifugiò a Macao dove morì. Scrisse História da Igreja do Japão (Storia della chiesa del Giappone), penetrante analisi della società giapponese, e Arte Da Lingoa de Iapam (Grammatica della lingua giapponese).

Media


Non sono presenti media correlati