Questo sito contribuisce alla audience di

Sòfia (provincia)

provincia (7059 km², 262.032 ab., stima 2005, 37 ab./km²; capoluogo Sofia che è a sua volta un distretto) della Bulgaria. Si estende nella parte occidentale del Paese, al confine con Serbia, e circonda su tre lati il distretto occupato dalla capitale. Il territorio, attraversato dai fiumi Nišava, Iskăr, Topolnica e Marica, è interessato da tre diversi allineamenti montuosi: a N i Balcani (monte Vežen, 2198 m; monte Kom, 2016 m), al centro la Sredna Gora (monte Bogdan, 1604 m) e a S il Rila (monte Musala, 2925 m). Le principali risorse economiche sono l'agricoltura, l'allevamento bovino e suino; le industrie sono ubicate nel capoluogo e nelle città di Pirdop, Samokov, Kremikovci e Kurilo.