Questo sito contribuisce alla audience di

Sacchétti, Lorènzo

scenografo teatrale italiano (Padova 1759-? dopo il 1830). Fu attivo a Venezia, poi a Vienna, quindi a Brno e a Praga, dove pubblicò (1830) un trattato in lingua italiana e tedesca: Quanto sia facile l'inventare decorazioni teatrali. Il suo stile, pittoricamente notevole e legato, almeno sotto certi aspetti, alla tradizione veneziana, si colloca tra il tardo barocco, il rococò e il neoclassicismo. Firmò l'allestimento di opere dei musicisti più famosi del suo tempo, fu anche pittore e decoratore ed ebbe un fratello, Vincenzo, egli pure pittore e scenografo.