Questo sito contribuisce alla audience di

Sack, Gustav

scrittore tedesco (Schermbeck, Wesel, 1885-Fintamare, Bucarest, 1916). Appartiene alla generazione espressionistica legata a Nietzsche in rotta con l'ordine costituito e stroncata dalla prima guerra mondiale. È autore di romanzi fortemente autobiografici, quali Ein verbummelter Student (post., 1917; Uno studente smarrito), Ein Namenloser (post., 1919; Un senza nome) e delle poesie Die drei Reiter (1913-14; I tre cavalieri).