Questo sito contribuisce alla audience di

San Martino di Lùpari

comune in provincia di Padova (32 km), 41 m s.m., 24,27 km², 11.420 ab. (luparensi), patrono: san Martino (11 novembre).

Centro situato alla sinistra del fiume Brenta. La sua storia si identifica con quella di Cittadella. § Il monastero dell'attuale frazione Campretto, fatto edificare dai Camposampiero nel 1204 e distrutto da Ezzelino da Romano nel 1246, fu ricostruito nel 1272. Nella cittadina sorgono la vecchia parrocchiale (una costruzione del sec. XVIII) e la nuova, che custodisce sculture settecentesche.§ L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, ortaggi, frutta, foraggi) e sull'industria, attiva nei comparti alimentare, chimico, tessile, conciario, cartotecnico, ottico, delle materie plastiche, dell'abbigliamento, dell'arredamento (mobili), della lavorazione del legno e dei metalli.

Media


Non sono presenti media correlati