Questo sito contribuisce alla audience di

Semionotifórmi

sm. pl. [da semio-+greco noton, dorso+-forme]. Ordine (Semionotiformes) di Osteitti Olostei, vissuti durante il Mesozoico, caratterizzati da corpo lungo e affusolato, bocca corta e denti arrotondati, adattati a una dieta conchigliofaga. Probabilmente i Semionotiformi sono derivati dai Paleonisciformi indipendentemente dagli altri Olostei. L'ordine si suddivide nei sottordini dei Semionotoidei (completamente estinto) e dei Lepisostoidei, del quale due delle specie più rappresentative sono Lepisosteus osseus,comune nei grandi laghi dell'America del nord e Lepisosteus tristoechus,diffusonelle acque fluviali dell'America centrale.

Media


Non sono presenti media correlati