Questo sito contribuisce alla audience di

Severiano

vescovo di Gabala (m. dopo il 408). A Costantinopoli fu predicatore celebrato per la sua cultura religiosa; in teologia fu sempre di una limpida ortodossia, ma avversò accanitamente San Giovanni Crisostomo. Gli si attribuisce un Commento alle Epistole paoline.