Questo sito contribuisce alla audience di

Soldano

comune in provincia di Imperia (44 km), 80 m s.m., 3,58 km², 837 ab. (soldanesi), patrono: san Giovanni Battista (24 giugno).

Centro posto nella media valle del torrente Crosia. Ricordato come castello nel Duecento, derivò il nome da “sultano”, o perché ebbe un feudatario di origine araba, o perché vi furono trattenuti prigionieri saraceni. Fu uno dei borghi che, staccatisi da Ventimiglia, formarono la Comunità degli Otto Luoghi (1686), organismo autonomo che fu in vita fino all'avvento napoleonico.§ La parrocchiale barocca di San Giovanni Battista, che domina la piazza principale, custodisce un polittico di Andrea della Cella di Finale (sec. XVI). L'oratorio di San Giovanni conserva il portale in ardesia del 1594. Nell'abitato sussistono resti di case e fortificazioni tardomedievali; numerose abitazioni portano dipinte all'esterno finte persiane o finestre.§ L'economia si basa sull'agricoltura (olive, uva da vino, ortaggi, frutta) e la floricoltura. Sono attive imprese manifatturiere della lavorazione del legno. Discreto il movimento turistico: Soldano è meta di villeggiatura estiva e base di partenza per escursioni.

Media


Non sono presenti media correlati