Questo sito contribuisce alla audience di

Stengel, Friedrich Joachim

architetto tedesco (Zerbst 1694-Saarbrücken 1787). Tra i maggiori esponenti del barocco in Franconia e Renania, operò nel campo dell'architettura civile e religiosa. Dal 1733 fu al servizio dei Nassau. Tra le opere si ricordano, a Saarbrücken, la scuderia (1738), il castello (1739), il Gymnasium (1748), il municipio (1748) e la Ludwigskirche (1758-75). Suo allievo e collaboratore fu il figlio Johann Friedrich (n. Saarbrücken 1746). Chiamato nel 1774 da Caterina II in Russia, collaborò all'edificazione della città di Tuer e alla costruzione della cattedrale di S. Isacco a San Pietroburgo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti