Questo sito contribuisce alla audience di

Tèrmo

(greco Thérmos). Antica città greca dell'Etolia, situata presso la sponda orientale del lago Trichōnis, nei pressi dell'odierno centro di Thérmon. Sorta in età micenea, centro sacro della Lega etolica, fu distrutta da Filippo V di Macedonia alla fine del sec. III a. C. Nei pressi è stato scavato il famoso santuario di Apollo, circondato da mura con torri e costituito da vari edifici. Il tempio del dio presenta diverse stratificazioni, la più interessante delle quali (fine sec. VII a. C.) ha restituito una ricca decorazione fittile dipinta (metope, símai, antefisse), che rappresenta una rara documentazione della pittura greca nel periodo di transizione tra il protocorinzio e il corinzio.

Media


Non sono presenti media correlati