Questo sito contribuisce alla audience di

Tatà

città (24.123 ab., 2001) dell'Ungheria, nella contea di Komárom-Esztergon, ai piedi del versante occidentale delle colline di Gerecse, alla destra del Danubio. Industrie. Turismo. In tedesco, Totis. § Nei pressi della città sono stati scoperti i resti di un insediamento preistorico che risalirebbe al Paleolitico medio, con abbondanti utensili litici associati a resti ossei di grandi mammiferi, tra cui il mammut e il rinoceronte. L'industria è caratterizzata dalla presenza di manufatti su ciottolo (choppers e chopping-tools) associati a raschiatoi, schegge laminari e grattatoi.

Media


Non sono presenti media correlati