Questo sito contribuisce alla audience di

Vologda (città)

capoluogo della provincia omonima (Russia), 136 m s.m., 287.000 ab. (stima 2006).

Città della Russia, a NNE di Mosca, sul fiume Vologda (149 km). Situata sulla ferrovia Mosca-Vorkuta, è un porto fluviale e un centro commerciale. § Notevole la cattedrale di S. Sofia (1568-70), a cinque cupole. Al sec. XVII risalgono il complesso del Cremlino e dei palazzi vescovili e la chiesa di Costantino ed Elena. Varie chiese e palazzi barocchi datano al sec. XVIII, epoca a cui risale la prima pianificazione regolare della città. § Sorta nel sec. XII, divenne presto un importante centro commerciale. Nel sec. XV entrò a far parte del principato di Mosca. Il governo degli zar ne fece un centro di deportazione.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti