Questo sito contribuisce alla audience di

autostèrile

agg. [auto-+sterile]. In botanica, detto di pianta il cui grano pollinico non può fecondare l'ovulo appartenente allo stesso fiore o ad altri fiori della medesima pianta. L'autosterilità si può verificare per ragioni anatomiche, come la disposizione degli stami e del pistillo, o fisiologiche, come la maturazione non contemporanea degli elementi maschili e femminili.