Questo sito contribuisce alla audience di

candelòra

sf. [dal latino ecclesiastico (festum) candelārum, festa delle candele]. Festa (2 febbraio) della Purificazione di Maria Vergine; è così detta perché in tale giorno vengono benedette le candele. Importata in Occidente nel sec. VII, la festa della candelora è di origine orientale: veniva celebrata a Gerusalemme 40 giorni dopo la natività di Gesù. Nel calendario popolare la candelora segna la fine dell'inverno e a essa si ispirano proverbi, credenze e pronostici legati al tempo.