Questo sito contribuisce alla audience di

consumatòrio

agg. [da consumare²]. In psicologia, risposta consumatoria, quella che, seguendo una serie di risposte preparatorie, conclude in modo efficace e soddisfacente l'azione intrapresa. Il termine è specificamente usato in psicologia animale e in psicologia del comportamento. In etologia, atto consumatorio, l'azione finale del comportamento appetitivo. Il mangiare è l'atto consumatorio del comportamento di ricerca del cibo, l'accoppiamento di quello di ricerca del partner, ecc. L'atto soddisfa la rispettiva appetenza, è seguito da un periodo di quiescenza della motivazione specifica e può funzionare come rinforzo per il comportamento stesso.

Media


Non sono presenti media correlati