Questo sito contribuisce alla audience di

Cacatua dal ciuffo maggiore

default

NOME ITALIANO: Cacatua dal ciuffo maggiore

SPECIE: Cacatua galerita

LUNGHEZZA: 45-50 cm

DISTRIBUZIONE: Nuova Guinea, Australia orientale, Tasmania

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Psittaciformi

FAMIGLIA: Psittacidi

GENERE: Cacatua

Detto anche cacatua crestazolfo, il cacatua dal ciuffo maggiore è originario di una vasta area che si estende dalla Nuova Guinea alle coste orientali dell’Australia fino a raggiungere la Tasmania. È stato introdotto anche nella Nuova Zelanda e in diverse isole indonesiane. Nella Nuova Guinea vive nelle foreste e nelle savane alberate sopra i 1400 metri di altitudine. Nell’Australia sudorientale si è adattato alle savane e ai terreni coltivati di pianura e ha sviluppato abitudini terricole. Nell’Australia settentrionale preferisce i boschi di collina e di montagna. Sulle isole vive nelle foreste. Possiede piumaggio bianco candido con un vistoso ciuffo erettile di color giallo zolfo o giallo limone e lievi sfumature gialle sulle parti inferiori delle ali e della coda. Il maschio e la femmina sono molto simili, ma si distinguono per l’iride degli occhi, che nei maschi è nera e nelle femmine è bruno-arancio. Il cacatua dal ciuffo maggiore forma grandi stormi, ma nella stagione riproduttiva le coppie si isolano e diventano territoriali, sviluppando comportamenti aggressivi. Il regime alimentare varia a seconda dell’ambiente: questo Psittacide si nutre di frutti, semi, fiori, germogli, noci e insetti, ed è talmente ghiotto di mais e frumento da danneggiare i raccolti e costituire un elemento di disturbo nei silos che contengono granaglie. Il cacatua dal ciuffo maggiore nidifica nei cavi degli alberi e la sua stagione riproduttiva cade una volta all’anno. Depone 2-3 uova, che entrambi i genitori covano per 27-30 giorni. Può vivere fino a 50 anni.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!