Questo sito contribuisce alla audience di

Droma

Dromas ardeola

NOME ITALIANO: Droma

SPECIE: Dromas ardeola

LUNGHEZZA: 35-40 cm

DISTRIBUZIONE: Coste dell’Oceano Indiano dal Sudafrica alla Malaysia

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Uccelli

ORDINE: Caradriformi

FAMIGLIA: Dromadidi

GENERE: Dromas

Il droma vive lungo le coste dell’Oceano Indiano dall’Africa meridionale alla Malaysia, compresi le isole (Madagascar, Seychelles, Andamane, Chagos e altre); ama i litorali sabbiosi e fangosi. È dotato di becco robusto, appiattito sui lati, in cui si notano le ampie narici ovali, e di zampe lunghe e sottili con piedi palmati. Il piumaggio è bianco, ad esclusione della parte superiore del dorso e delle ali, di colore nero. Si nutre di invertebrati, soprattutto granchi e molluschi; ingerisce intere le prede più piccole, mentre sminuzza le più grosse, dopo averle sbattute a terra per ucciderle. Nidifica sotto terra: scava tunnel lunghi fino a 2 metri che culminano nella camera destinata all’incubazione, dove la femmina depone un solo uovo per covata, ma di grandi dimensioni, pari a circa un quinto del suo peso corporeo. Il nido sotterraneo ha lo scopo di proteggere le uova dai predatori.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!