Questo sito contribuisce alla audience di

Ortoressia

Espressione traducibile con 'appetito corretto', si tratta di un termine utilizzato per la prima volta nel 1997 dal medico californiano Steven Bratman.

Catalogabile tra i disturbi alimentari, l'ortoressia è una patologia che porta a curare in maniera ossessiva la propria salute sia attraverso l'alimentazione sia attraverso l'esercizio fisico.

L'ortoressico, eliminando completamente dalla propria dieta il cosiddetto junk food, si nutre di cibi leggeri, senza condimenti e privi di grassi, prediligendo sopra ogni cosa la frutta e la verdura.

Nell'ortoressia l'estrema cura della propria dieta è altresì accompagnata da un'eccessiva attenzione per il proprio fisico, giornalmente affaticato attraverso estenuanti e continue sedute di esercizi la cui intensità talvolta rischia di superare le naturali potenzialità dell'organismo umano.

Sotto le mentite spoglie di un atteggiamento estremamente salutare e positivo per il proprio organismo, l'ortoressia rappresenta un eccesso capace di minare la salute della persona che soffre del disturbo.

Ultimi termini visitati

loading

Sapere consiglia..

Segui Sapere su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!