Valutare la presenza del polso carotideo

Se il paziente è rimasto in arresto respiratorio per alcuni minuti, può aver sviluppato un arresto cardiaco. Mantenendo l'iperestensione della testa con una mano sulla fronte del paziente, utilizzate l'altra mano per palpare il polso carotideo.

Valutare la presenza del polso carotideo

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!