Questo sito contribuisce alla audience di

antichinetòsici

farmaci impiegati nella profilassi e nella terapia dei disturbi dovuti al movimento (mal d'auto, di mare, d'aereo). Sono usati a tale scopo gli antistaminici, gli anticolinergici e alcuni tranquillanti (difenidramina, scopolamina, prometazina). Hanno durata d'azione diversa; in genere devono essere assunti mezz'ora prima della partenza. Una più recente formulazione, in chewing-gum, permette l'assunzione ai primi sintomi. La preparazione in cerotto a base di scopolamina deve essere applicata due ore prima. I più comuni effetti collaterali sono sonnolenza, stanchezza, affaticamento generale.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi