Questo sito contribuisce alla audience di

deterioramento mentale

indebolimento patologico delle facoltà intellettive. Alcuni test consentono la valutazione dell'entità del deterioramento mentale. Tra questi ricordiamo il test di Wechsler-Bellevue, che permette di calcolare il cosiddetto indice di deterioramento mentale. Tenendo presenti le capacità mentali fisiologiche in relazione all'età, si considera sicuramente patologico un deterioramento mentale uguale o superiore al 20%. Il deterioramento mentale è irreversibile quando è legato a un danno organico persistente (vedi demenze), reversibile quando è in rapporto a particolari stati psichici che comportano un'inibizione funzionale dell'intelligenza (per esempio, situazioni ansiose, depressive ecc.).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi