Questo sito contribuisce alla audience di

cardiodepressori

farmaci in grado di ridurre l'attività cardiaca sovreccitata. In genere ciò si verifica sia quando vi è alterazione del ritmo cardiaco dovuto ad accelerata formazione dello stimolo di contrazione nel nodo senoatriale, sia nel caso di formazione di stimoli lungo i fasci nervosi, oppure nei casi di fibrillazione ventricolare. Tipici cardiodepressori sono gli antiaritmici (chinidina, procainamide ecc.).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi