Questo sito contribuisce alla audience di

vasocostrittori

farmaci che procurano vasocostrizione, cioè una diminuzione del diametro dei vasi sanguigni, grazie a una contrazione della muscolatura liscia delle pareti. Sostanze naturali che provocano vasocostrizione sono l'angiotensina, la serotonina, le catecolamine, la caffeina, la nicotina ecc. I farmaci più impiegati nel trattamento dell'ipotensione acuta agiscono direttamente a livello della parete vascolare, come l'ergotamina (e altri derivati dalla segale cornuta), e l'adrenalina.

Media

Descrizione dell'angiotensina.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi