Questo sito contribuisce alla audience di

infettive, malattìe

malattie che si trasmettono, solitamente da un organismo vivente all'altro, tramite diversi tipi di contagio e sono causate dall'infezione di virus o di parassiti microbici che, eliminati dall'organismo infetto, possono trasferirsi in un altro organismo. Alcune malattìe infettive sono tipiche dell'infanzia: la pertosse, il morbillo, la varicella, la scarlattina, la parotite. In alcune malattìe infettive la trasmissione avviene dagli animali all'uomo: le principali sono la peste, la rabbia, la malaria, le encefaliti e la brucellosi. Il primo passo della profilassi delle malattìe infettive è la denuncia da parte del medico all'Ufficio di Igiene; si deve poi provvedere all'immediata contumacia del malato fino alla scomparsa del rischio di contagio, alla disinfezione degli effetti personali del malato, alla disinfestazione nel caso in cui il contagio sia trasmesso da insetti o da altri animali.

Media

Le analisi del sangue.Il morbillo è una tipica malattia infantile.Infezione da Salmonella typhy.
Statistica delle malattie infettive.Il virus della poliomielite.Caso di sifilide secondaria.
Eruzioni da varicella.Erisipela da Streptococco beta-emolitico.Malattie che provocano la morte.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi