Questo sito contribuisce alla audience di

rànula

formazione cistica, detta anche cisti sublinguale o idroglossia, situata sul pavimento del cavo orale o sulla faccia inferiore della lingua, dovuta quasi sempre a dilatazione di una ghiandola salivare per ostruzione del suo dotto escretore in seguito a processi infiammatori o per l'incuneamento di un calcolo nel dotto ghiandolare. Appare come una tumefazione che sposta la lingua all'indietro e oltre la linea mediana; se è sede di un processo infettivo, si hanno dolori e rapida tumefazione locale, la quale può progredire fino a formare un flemmone. La terapia è chirurgica e prevede l'enucleazione completa.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi