Questo sito contribuisce alla audience di

Emilio Salgari: vita e biografia del tormentato autore di Sandokan

Emilio Salgari ha fatto viaggiare migliaia di persone in tutto il mondo con le pagine dei suoi libri. Un autore prolifico e dalla fantasia sconfinata, capace di veleggiare nelle lontanissime terre d’Oriente per narrare le vicende di personaggi ormai entrati di diritto nell’immaginario collettivo: Sandokan o il Corsaro Nero sono ancora oggi universalmente noti, nonostante siano passati cento anni dalla scomparsa di Salgari.

Il periodo di attività di Emilio Salgari abbraccia circa 30 anni della sua vita, durante i quali lo scrittore arrivò a pubblicare ben 80 romanzi circa 100 racconti: un ritmo di scrittura a dir poco vertiginoso, che testimonia quanto prolifica potesse essere la sua fantasia, capace di viaggiare in luoghi lontani, popolandoli con personaggi intrisi di spirito d'avventura attraverso atmosfere magistralmente evocate.

Una fantasia, quella di Salgari, capace di autoalimentarsi con la semplice quotidianità e l’incessante attività di ricerca che ha sempre contraddistinto la sua vita: l’esistenza dello scrittore, rispetto a quanto un lettore possa immaginare, non fu affatto avventurosa.

Nonostante gli studi conclusi presso l’Istituto Tecnico e Nautico di Venezia, Emilio Salgari non riuscì mai né a ottenere il grado di capitano né a viaggiare molto via mare: l’unica sua avventura marittima, infatti, fu a bordo dell’Italia Una, nave sulla quale il giovane scrittore intraprese un viaggio di tre mesi su e giù per l’Adriatico.

Il viaggio di Salgari avveniva quindi solo attraverso le pagine dei libri sui quali si documentava: fu in questi che lo scrittore apprese di quelle terre lontane e selvagge dove, successivamente, decise di ambientare i suoi romanzi, dando vita a cicli di avventure come quelli dei Pirati della Malesia o dei Corsari delle Antille.

Una vita, quella di Salgari, che di primo acchito potrebbe sembrare estremamente tranquilla, ma che in realtà nascondeva un’esistenza travagliata e difficile, della quale il suicidio ne è la prova diretta.

Non solo scrittore, ma anche marito e padre: alla fama e al suo successo letterario non si accompagnò purtroppo un’egual fortuna nella vita privata, costantemente minata dalla povertà e dalle difficoltà economiche. Nonostante fu insignito, ancora in vita, del titolo di ‘Cavaliere della Corona d’Italia’, Salgari non conobbe mai ricchezza. Forse troppo ingenuo, forse troppo buono, lo scrittore non beneficiò mai delle vendite dei suoi romanzi, i cui ricavati finivano quasi esclusivamente nelle tasche dei suoi editori. 

Una situazione economica precaria che si aggrava ulteriormente nel 1903, quando la moglie Ida comincia a dare i primi segni di squilibrio mentale fino all’internamento in manicomio nel 1911. Fu proprio questo l’anno in cui, per la seconda e decisiva volta, Salgari decise di togliersi la vita.

Era il 25 aprile del 1911 quando, proprio come uno dei personaggi dei suoi libri, Salgari si squarcia gola e ventre con un rasoio, lasciando il mondo orfano non solo di un grande scrittore, ma anche dei personaggi e delle incredibili avventure che ancora aspettavano di prendere vita dalla fantasia dello scrittore.

Una vita dura e difficile quella di Salgari, che però non gli ha impedito di lasciare testimonianza del proprio talento con un inestimabile patrimonio di romanzi, ancora oggi letti da grandi e piccini.

Un patrimonio fatto di personaggi ancora oggi immortali, narrazioni intrise di azioni e avventura, colpi di scena e atmosfere capaci di evocare mondi lontani e quasi irraggiungibili. Una fama, quella di Salgari, viva ancora oggi, a più di cento anni dalla sua scomparsa.

21/04/2013

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.