Questo sito contribuisce alla audience di

Perché si dice “acqua in bocca”?

Si dice "acqua in bocca" quando si chiede a qualcuno di non svelare un segreto, di non aprire bocca e parlare con altri di quanto è stato detto in confidenza.

Secondo un aneddoto di Pietro Giacchi, lessicografo fiorentino, una donna dalla lingua lunga e maligna, ma devota, pregò il prete che la confessava di suggerirle una soluzione a quel peccato.
Il religioso allora le diede una boccetta d’acqua e le disse di non perderla mai, anzi di versarsene qualche goccia in bocca, senza perderne nemmeno una, ogni volta che le fosse venuta voglia di parlare male degli altri.
La signora rispettò la promessa e fu così contenta dei risultati che pensò che l’acqua fosse miracolosa. Pare che da questa credenza sia nato il modo di dire.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading