Questo sito contribuisce alla audience di

Cosa è successo in Italia il 2 giugno 1946?

Il 2 giugno 1946 nasce la Repubblica Italiana con la maggioranza dei voti dei cittadini al referendum popolare che doveva decidere tra repubblica o monarchia.
Con il 54,3% dei voti si decretò la fine della monarchia e l'esilio dei Savoia.

Parallelamente venne eletta un'Assemblea Costituente che, a sua volta, elesse il capo provvisorio dello stato e scrisse la nuova carta costituzionale.
Con la repubblica l'Italia riuscì a ricostruire sia materialmente, per quanto riguarda l'edilizia, l'industria e le vie di comunicazione, sia istituzionalmente, dopo aver subito vent'anni di dittatura fascista.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading