Questo sito contribuisce alla audience di

Come si è formato il Grand Canyon?

Il Grand Canyon è una gola situata nell’Arizona settentrionale (Usa), lunga 446 km e profonda 1600 metri. Situata nel Parco Nazionale del Gran Canyon, è una delle maggiori attrattive turistiche dello Stato dell’Arizona.

Esistono principalmente due teorie che cercano di spiegare come si sia formato il Grand Canyon: la tesi classica vede come protagonista il fiume Colorado, ritenuto l’autore esclusivo della grande gola grazie all’azione erosiva dell’acqua. Un’altra interessante teoria invece attribuisce l’attuale struttura del Gran Canyon a fenomeni sismici: accurate ricerche scientifiche hanno dimostrato come 6-7 milioni di anni fa ci sarebbe stato un violento innalzamento dell’altipiano su cui si trova il fiume Colorado dovuto alla fuoriuscita di magma, conseguenza di un brusco terremoto.

Una delle teorie più bizzarre riguarda invece le affermazioni di sedicenti esperti ufologi, convinti che la grande gola abbia origini aliene: atterrati sul pianeta Terra milioni di anni fa, l’impatto col suolo di navicelle spaziali avrebbe creato il Grand Canyon, diventando di conseguenza uno dei primi luoghi visitati da popolazioni extraterrestri.

Foto © Frédéric Prochasson - Fotolia.com

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading