Questo sito contribuisce alla audience di

Letteratura angloamericana

Introduzione

Dopo la prima guerra mondiale, ai rapidi mutamenti sociali già in atto, dovuti all'urbanizzazione, all'industrializzazione e all'immigrazione, si aggiunsero l'affermazione e la diffusione di nuove tecnologie (telefono, radio, fonografo, giradischi, cinematografo, sonoro dal 1929), che imposero un nuovo tipo di cultura di massa o popolare. Se dal punto di vista economico l'America era uscita dall'isolamento, la società reale, invece, viveva un fenomeno opposto, che aggravava ulteriormente il senso di disillusione e frustrazione seguito alla guerra e acuitosi dopo la grande depressione del 1929: il desiderio di chiusura in se stessi, di allontanare qualsiasi responsabilità.

Sotto l'immagine scintillante e ottimistica degli anni Venti, l'esperienza della guerra aveva lasciato un'impronta indelebile, un'esperienza di orrori indimenticabili e la sensazione di aver combattuto per interessi altrui. Di qui il senso d'angoscia che si coglie nelle opere di Hemingway, Fitzgerald e Faulkner ­ la lost generation (generazione perduta) ­ e di altri romanzieri come Dos Passos e Cummings.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia