Questo sito contribuisce alla audience di

La famiglia

La scelta del partner

In generale, nelle società occidentali il processo di selezione del partner è di tipo omogamico: ci si sposa per lo più con una persona simile dal punto di vista della caratterizzazione sociale. Tale somiglianza riguarda soprattutto la classe sociale, il livello di istruzione, la religione e il gruppo etnico di appartenenza. Ciò sottolinea che la stratificazione sociale è ancora un dato socialmente determinante la struttura delle società industrializzate dell'Occidente. La maggioranza delle persone abita ancora in aree segregate dal punto di vista della classe, intrattiene quindi rapporti con persone prevalentemente della stessa classe, manifesta gusti e interessi definiti secondo parametri di classe. Ciò comporta che spesso i coniugi abbiano anche lo stesso livello di istruzione e una simile provenienza professionale.

I matrimoni interconfessionali sono generalmente rari. Le persone si sposano all'interno della loro fede religiosa perché chi ha in comune una fede tende anche a condividere i medesimi valori, classe sociale e tipo di residenza. Ma anche le pressioni sociali contro i matrimoni interreligiosi costituiscono un fattore da non sottovalutare. I genitori e i parenti possono opporsi a un matrimonio misto perché temono che l'altro coniuge possa introdurre elementi estranei nella cultura di famiglia. Infine, la maggior parte delle Chiese sono restie ai matrimoni tra esponenti di due fedi diverse, perché si suppone possano condurre a discordie sul tipo di educazione religiosa da impartire ai figli e rappresentare una minaccia per la rispettiva fede dei coniugi.

Anche i matrimoni interrazziali sono ancora rari e spesso sanzionati da disapprovazione sociale. La percentuale di matrimoni interrazziali è molto più bassa anche di quella dei matrimoni misti dal punto di vista religioso. In genere, quanto più è piccolo un gruppo tanto più è alto il suo tasso di matrimoni interrazziali. La ragione della bassa percentuale di matrimoni interrazziali è chiara. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, per esempio, se le leggi che proibivano questi matrimoni (soprattutto nel Sud) sono state abolite definitivamente dalla Corte Suprema nel 1967, le pressioni della famiglia e della comunità impediscono spesso a persone di razze diverse di sposarsi.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia