Questo sito contribuisce alla audience di

L'età moderna

Introduzione

Gli Stati europei nel XV e XVI sec. finanziarono viaggi ed esplorazioni geografiche spinti da una politica di potenza e da motivazioni di ordine economico. Le miniere sudanesi che avevano fornito oro all'Europa sin dal Medioevo si erano ormai quasi esaurite. La crescita degli scambi commerciali con le Indie rese urgente alla fine del sec. XV l'apertura di una via marittima intorno all'Africa che desse accesso all'Oceano Indiano, aggirando l'Impero ottomano. Le recenti invenzioni tecniche e il perfezionamento della bussola garantivano una navigazione sempre più sicura. La casuale scoperta del continente americano a opera di Cristoforo Colombo diede il via alla colonizzazione di vasti territori ricchi di oro e metalli preziosi e alla evangelizzazione di antiche e sconosciute civiltà. Giunsero in Europa dalle Americhe nuovi prodotti come il mais, la patata, il pomodoro, il cacao, destinati in seguito a entrare nell'uso comune. Le nuove rotte commerciali ponevano in evidenza i porti atlantici segnando l'inizio della decadenza del Mediterraneo e di Venezia: l'economia stava per diventare mondiale.

Approfondimenti

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia