Questo sito contribuisce alla audience di

Ålborg o Aalborg

capoluogo della regione di Nordjylland (Danimarca), 3 m s.m., 164.028 ab. (stima 2007).

Città situata sulla riva meridionale del Limfjorden, che la collega alla baia omonima (Ålborg Bugt). È un attivo centro commerciale e industriale. Il suo porto, con un traffico annuo di 5,9 milioni di t di merci, è attrezzato anche per navi oceaniche. Due ponti e un tunnel uniscono Ålborg al sobborgo industriale di Nørresundby, al di là del Limfjorden. § È una delle più antiche città danesi, già ricordata nel sec. XI; conserva vari monumenti, tra cui la chiesa trecentesca di S. Budolfo, e varie sontuose dimore rinascimentali. Nel 1972 è stato inaugurato il Nordjyllands Kunstmuseum, progettato dall'architetto finlandese A. Aalto e dal danese J. J. Baruël. Dedicato all'arte moderna, il museo ospita la rappresentativa raccolta Krestensen, comprendente opere d'arte danese ed europea del sec. XX: oltre a numerose produzioni dei componenti del gruppo internazionale “Cobra”, vi si conservano opere di artisti quali Léger, Ernst, Magnelli, Poliakoff, Vasarely, Atlan, Doucet, Maryan. § Ogni anno, l'ultimo fine settimana di maggio Ålborg viene invasa da migliaia di persone per il grande Carnevale della città, che si apre, il venerdì, con la tradizionale battaglia in maschera e che culmina, il sabato successivo, con uno spettacolo di fuochi artificiali sul porto.

Media


Non sono presenti media correlati