Questo sito contribuisce alla audience di

Bartenstein

località della Germania, nel Baden-Württemberg; dal 1973 è compresa nella città di Schrozberg.

Convenzione di Bartenstein

Firmata il 26 aprile 1807, dopo la battaglia di Eylau, tra Russia e Prussia, prevedeva il reciproco impegno a non concludere una pace separata con Napoleone, la reintegrazione territoriale della Prussia e dell'Austria, lo scioglimento della Confederazione del Reno e la restaurazione della Casa d'Orange. Il patto fu rotto dallo zar Alessandro I (14 giugno 1807) che, dopo la sconfitta subita a Friedland, si accordò con Napoleone, a spese della Prussia, a Tilsit (7-9 luglio 1807).

Media


Non sono presenti media correlati