Questo sito contribuisce alla audience di

Boucher, Victor

attore francese (Rouen 1877-Parigi 1942). Rivelatosi a fianco di Lucien Guitry, fu per una trentina d'anni (dal 1907) uno degli idoli del teatro del boulevard, passando da H. Bernstein (Samson, 1907, Le secret, 1913) a de Flers (Les vignes du Seigneur, 1923) e soprattutto a É. Bourdet (Le sexe faible, 1929; Les temps difficiles, 1934; Fric-frac, 1936), in una serie ininterrotta di successi, molti dei quali da lui stesso trasferiti anche sullo schermo.

Media


Non sono presenti media correlati