Questo sito contribuisce alla audience di

Cernàia

breve fiume dell'Ucraina, nella Crimeameridionale; nasce dai monti della Crimea e, dopo un corso di 43 km, orientato verso NW, sfocia nella baia di Sebastopoli (Mar Nero). In russo, Černaja. § Sulle sue rive si svolse (16 agosto 1855) un episodio importante della guerra di Crimea. I Russi, nell'intento di sbloccare Sebastopoli, attaccarono energicamente lo schieramento degli Alleati e soprattutto le forze francesi schierate sul settore sinistro; una decisa azione complementare fu attuata anche contro i Piemontesi posti all'ala destra, che seppero battersi valorosamente. Dopo qualche successo iniziale, i Russi si dovettero ritirare con perdite gravi (6000 tra morti e feriti).