Questo sito contribuisce alla audience di

Chiatti, Làura

attrice italiana (Castiglione del Lago, Perugia, 1982). Ha esordito in televisione nella soap opera Un posto al sole (1999), cui sono seguite altre esperienze simili, in Incantesimo 7, Carabinieri, Compagni di scuola. Al cinema ha debuttato nel 2004 in Mai più come prima di G. Campiotti, cui è seguito (2005) il film Passo a due. Un salto di qualità è avvenuto nel 2005, quando è stata scelta da P. Sorrentino per interpretare il film L’amico di famiglia, presentato in concorso al Festival di Cannes. Tra i lavori successivi: A casa nostra di Francesca Comencini (2006), Ho voglia di te di Luis Prieto (2007), tratto dall'omonimo romanzo di F. Moccia, la fiction per la tv Rino Gaetano (2007) e Il mattino ha l'oro in bocca (2008) tratto dal libro Il giocatore (ogni scommessa è debito) di Marco Baldini. Nel 2009 è recita in Baarìa di G. Tornatore. In seguito recita in Io, loro e Lara (2009) di C. Verdone, in Somewhere (2010) di Sofia Coppola, in Manuale d'amore 3 (2011) di G. Veronesi, in Romanzo di una strage (2012) di M. T. Giordana, in Il peggior Natale della mia vita (2012) di Alessandro Genovesi e in Il volto di un'altra (2013) di Pappi Corsicato.

Media


Non sono presenti media correlati