Questo sito contribuisce alla audience di

Christie, Julie

attrice cinematografica britannica (Chukna, Assam, 1941). Dopo un apprendistato teatrale, veniva lanciata da J. Schlesinger in Billy il bugiardo (1963) e portata al successo internazionale e al premio Oscar in Darling (1965). Di grande rilievo venivano considerate le successive interpretazioni da protagonista in film che hanno segnato la storia del cinema: in Fahrenheit 451 (1966) di F. Truffaut, Messaggero d'amore di J. Losey e I compari (1971) di R. Altman. Negli anni Ottanta lavorava ancora con grandi registi come J. Ivory (Calore e polvere, 1982) e S. Lumet (Power-Potere, 1986). Nel 1996 K. Branagh le affidava il ruolo di Geltrude nel celebrato Hamlet. Dopo qualche anno di pausa, ritornava sugli schermi in Belfagor (2001) di J. P. Salomè, remake del fortunato sceneggiato francese degli anni Sessanta. Nel 2004 recitava in Troy e in Harry Potter e il prigioniero di Azbakan, nel 2008 interpretava Away from Her - Lontano da lei di Sarah Polley e nel 2012 The Company You Keep (2012) di R. Redford.

Media


Non sono presenti media correlati