Questo sito contribuisce alla audience di

Cucuteni

centro della Romania, nella provincia di Iasi, 15 km a W del capoluogo, che dà il nome all'omonima cultura, facies del Neolitico dell'Europa sudorientale, fiorita nel corso del V millennio a. C. I villaggi, con pianta rettangolare e con piattaforma in terracotta, erano siti di preferenza su alture ed erano talvolta difesi da fossati. Numerose le statuette fittili antropomorfe o zoomorfe. Vengono distinte tre fasi che segnano una progressiva prevalenza dell'allevamento rispetto all'agricoltura, cui si accompagna una trasformazione delle abitazioni da collettive a familiari, testimoniando anche profonde modifiche nella struttura sociale. Particolarmente interessante la ceramica, specie delle ultime fasi.

Media


Non sono presenti media correlati