Questo sito contribuisce alla audience di

Dhahran

città (15.000 ab.) dell'Arabia Saudita, nella Provincia Orientale, situata su una modesta altura a meno di 10 km dalla costa del Golfo Arabico. Tipico esempio di città pioniera, sorta dal nulla in mezzo al deserto in seguito alla scoperta (1937) dei ricchi giacimenti petroliferi di Dammam, è collegata per ferrovia a Riyadh e servita da un aeroporto internazionale. Alcuni oleodotti portano il greggio dei suoi pozzi alle raffinerie e ai porti d'imbarco di Ras Tanura e del Bahrein. Anche Az Zahrān.

Media


Non sono presenti media correlati