Questo sito contribuisce alla audience di

Dinant

città del Belgio, nella provincia di Namur, 12.406 ab. (stima 2004), 22 km a S del capoluogo, a 95 m sulla destra della Mosa. Frequentato centro di villeggiatura. § I primi documenti storici risalgono al periodo merovingio. Dal sec. X inizia per Dinant la fortuna commerciale, grazie al traffico sulla Mosa; nel sec. XIV fu il maggiore centro della lavorazione del rame, specializzato nella fabbricazione di manufatti di ottone (dinanderies); diventò nel sec. XV un centro assai fiorente. Nel 1466 le truppe di Carlo il Temerario la distrussero interamente e nel 1675 fu occupata da Luigi XIV. § La collegiata di Notre-Dame conserva dell'originaria costruzione romanica un portale del 1175 ca.; nel sec. XIII la chiesa venne ricostruita in stile gotico. L'importanza militare della città in epoca più recente è attestata da numerosi edifici dei sec. XIX-XX, come la cittadella (1818-21).

Media


Non sono presenti media correlati