Questo sito contribuisce alla audience di

Dusaulx, Jean Joseph

scrittore e uomo politico francese (Chartres 1728-Parigi 1799). Illuminista e amico di Condillac e Rousseau, è ricordato per il saggio De la passion du jeu (1775), che ebbe come conseguenza, in Francia, la chiusura delle bische, e per il ruolo svolto tra le file dei girondini alla Convenzione, poi come presidente del Consiglio degli anziani, che lo portò due volte in prigione, durante il Terrore e il 17 fruttidoro.

Media


Non sono presenti media correlati